Sinossi

Paola rivede il padre dopo tanti anni ma lui, invece di parlare, vuole solo giocare a scacchi. Nei giorni successivi l’uomo è sempre lì, con la scacchiera davanti a sé. Paola, smarrita, alla fine cederà e verrà catapultata in un’atmosfera onirica dove le sarà difficile discernere la realtà dalla fantasia. Alla fine i due riusciranno a parlare ma non come Paola avrebbe immaginato.

 

IMG_2501